Mulino Antine? (rif.448)

Mulino

Rif: 448
Comune: Paulilatino 

Descrizione:

Il mulino è riportato nei documenti catastali del Cessato Catasto di Oristano (Frazione C1, Comune di Paulilatino, anno 1883), derivante dai rilievi del Catasto De Candia. Il mulino è riportato nella carta I.G.M. F° 206 in scala 1:100.000 (“Macomer”; Ril. 1899) e nell’ingrandimento in scala 1:50.000 (F° 206 II “Ghilarza”) lungo il Flumini de Susu. L’opificio è presente nel Foglio 43 in scala 1:2.000 del primo impianto del catasto del Comune di Paulilatino (ante 1931) sulla sinistra idrografica dello stesso corso d’acqua, denominato Rio sa Bubulicca, dal quale attinge l’acqua tramite una derivazione innestata poco più a monte e, all’uscita dell’opificio, indirizzata nello stesso rio. In questo corso d’acqua si susseguono almeno 15 opifici idraulici. 

In situ si riscontra la presenza di un rudere, avente pianta rettangolare, caratterizzata da murature perimetrali in pietrame di natura vulcanica, essenzialmente basalto, unito a secco (solo in parte con malta) e con disposizione ad opera incerta. La muratura è incompleta in elevazione. Non sono visibili elementi tipologici di una pregressa attività molitoria. 

Cartografia:


mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari