Mulino (rif.244)

Mulino

Rif: 244
Comune: Meana Sardo 

Descrizione:

Il mulino è riportato nella cartografia I.G.M. F° 218 in scala 1:100.000 (“Isili” – Ril. 1900) e nel dettaglio in scala 1:50.000 (F° 218 IV “Laconi”) lungo il Riu Gunnarellia tra i mulini denominati Cumbidalau. In dettaglio, l’opificio è presente nel Foglio 18 in scala 1:2.000 del primo impianto del catasto del Comune di Meana Sardo (ante 1931) sulla destra idrografica del Riu Gunnarellia. 

Il rudere del mulino, in precarie condizioni di conservazione, presenta comunque gran parte della muratura perimetrale, seppur incompleta in elevazione. La struttura è costruita con trovanti di natura scistosa disposti talora ad opera incerta o in corsi sub-orizzontali. Singolare è un ampia e bassa apertura con volta ad arco, probabilmente correlabile con il vano di alloggio di una ruota orizzontale deputata all’azionamento del meccanismo molitorio. 

Cartografia:


mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari