Mulino (rif.655)

Mulino

Rif: 655
Comune: Scano Montiferro 

Descrizione:

Il mulino è individuato nel Catasto del Real Corpo di Stato Maggiore Generale (Catasto De Candia) (tavoletta 4, Comune di Scano Montiferro, anno 1849). L’opificio è riportato nella cartografia I.G.M. F° 206, in scala 1:100.000 (“Macomer”, ril. 1899) e nel dettaglio in scala 1:50.000 (F° 206 IV “Bosa”). Nel Foglio 11 in scala 1:2.000 del primo impianto del catasto del Comune di Scano Montiferro (ante 1931) è riportato accanto alla sponda sinistra del Rio Mannu (Rio Cherchelighes), a valle rispetto un altro opificio (rif. 524), raggiunto da una derivazione innestata poco a monte nel rio principale. La rilevante presenza di mulini idraulici lungo il Rio Cherchelighes è riportata anche nella vecchia carta del Touring Club Italiano in scala 1:250.000 (foglio “Oristano”, 1908-1916).

Porzioni di muratura perimetrale, incompleta, emergono dalla folta vegetazione, costituita da pietrame di natura vulcanica, essenzialmente basaltico, posto ad opera incerta, con rinzeppature ed inserimenti di ciottolame. Una apertura alla base della muratura è probabilmente da correlare alla canalizzazione e indirizzo dell’acqua ad una turbina orizzontale. Frammenti di macina in pietra basaltica sono visibili all’interno del rudere.

 

Cartografia:


mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari