Mulino (rif.017)

Mulino

Rif: 017
Comune: Aglientu 

Descrizione:

Il mulino è individuato nella carta I.G.M. F° 168 - III in scala 1:50.000 (“S. Franciscu di l’Aglientu”; Ril. 1896) sulla destra idrografica del Rio Riareddu. Nel Foglio 85 in scala 1:4.000 del primo impianto del catasto del Comune di Tempio - ante 1931 - (ridenominato F° 23 Comune di Aglientu) il mulino è riportato in Regione Li Lucchesi sulla sponda destra del torrente denominato Rio di Corte Vignola, raggiunto da una breve canalizzazione.

Il rudere rinvenuto in situ denota una piccola costruzione a pianta rettangolare, della quale rimangono pochi lembi della struttura muraria in elevazione costruita con pietrame e blocchi sbozzati di roccia granitica di varie dimensioni, con inserimenti e rinzeppature mediante ciottolame. E’ evidente in un prospetto laterale l’imposta di una ruota verticale e, in particolare, il rialzo in muratura per l’adduzione “dall’alto” dell’acqua.

Cartografia:

mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari