M° Scala di Giocca (rif.683)

Mulino Scala di Giocca

Rif: 683
Comune: Sassari 

Descrizione:

Il mulino è riportato sulla sponda destra del Rio Scala di Giocca nel Catasto del Real Corpo di Stato Maggiore Generale (Catasto De Candia, tavoletta 88, Comune di Sassari, anno 1847; tavoletta 1, Comune di Muros, anno 1843, con il toponimo “Molino di Scala di Gioca”) e accanto allo stesso fiume (denominato Riu Bunnari) nel Cessato Catasto di Sassari (Frazione g1, post 1881). Riferito ad un periodo poco precedente, il simbolo di opificio idraulico risulta nel F° 13 “Sassari” del ”Atlante dell'Isola di Sardegna alla scala 1:50.000” (Ril. Alberto La Marmora - Carlo De Candia, 1834-1839). Il mulino è riportato nella cartografia I.G.M. F° 180, in scala 1:100.000 (“Sassari”, ril. 1895). L’opificio compare anche nella carta I.G.M. in scala 1:25.000 (F° 180 III S.E. “Osilo”- Ril. 1895) dove è riportato il toponimo “M° Rossetti” (“M° Currias” nell’aggiornamento del 1943) che sembrerebbe essere riferito ad una costruzione riportata nella sponda opposta del rio e identificabile sul posto in un rudere (Foto 4), peraltro individuata nella tavoletta UTE_Muros_A “Sa Cantonera”). Nel Foglio 129 in scala 1:2.000 del primo impianto del catasto del Comune di Sassari (ante 1931) l’opificio è presente presso la sponda destra del corso d’acqua (denominato Rio di Scala di Ciocca), prima della confluenza con il Rio Mascari, dal quale proviene una derivazione innestata più a monte. La presenza di mulini idraulici lungo questo Rio, come nel Rio Mascari, è riportata anche nella vecchia carta del Touring Club Italiano in scala 1:250.000 (foglio “Sassari”, 1908-1916).

 

L’edificio presenta almeno due livelli in elevazione ed è costruito in parte in pietrame e conci di pietra calcarea e in parte in pietra di natura vulcanica. Il tetto è a doppia falda e sono presenti alcuni elementi in legno della copertura nonché di tegole in coppi. Sono evidenti alcune strutture relative alla distribuzione del flusso idraulico per l’attività molitoria.  

Cartografia:


mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari