Mulino (rif.144)

Mulino

Rif: 144
Comune: Suni 

Descrizione:

L’opificio è riportato nella cartografia I.G.M. F° 206, in scala 1:100.000 (“Macomer”, ril. 1899) e nel dettaglio in scala 1:50.000 (F° 206 IV “Bosa”). Nel Foglio 14 in scala 1:2.000 del primo impianto del catasto del Comune di Suni (ante 1931) è riportato sulla sinistra idrografica del Rio Crabalza; sulla base di quanto raffigurato una derivazione impostata poco a monte nel corso d’acqua è indirizzata all’opificio e, in prossimità di esso, si suddivide in tre brevi canalizzazioni parallele che raggiungono la costruzione. E’ possibile, quindi, che il mulino fosse dotato di tre distinti impianti di macinazione azionati da altrettante ruote orizzontali.

La costruzione del mulino, di dimensioni discrete, presenta una struttura muraria in trovanti di roccia di varia natura, prevalentemente vulcanica e di tipo basaltica, posta ad opera incerta, con inserimenti e rinzeppature mediante ciottolame rudere. L’intonaco di malta esterno risulta ancora presente in preponderanza ma in via di disfacimento. Il tetto è a doppia falda e la copertura con la tradizionale struttura in legno risulta in gran parte crollata. Sono distintamente riconoscibili due basse aperture con volta ad arco, tipiche degli alloggi di ruote orizzontali. 

Cartografia:


mappa


Gallery:

Web Design: Piludu.it - Cagliari